ilfilorosso 69 Luglio – Dicembre 2020

Saggi

Valter Vecellio – Leonardo Sciascia, il coraggio della solitudine; Raffaele Guadagnin – I Bestiari medievali. Oggetto è simbolo; Lorenzo Coscarella – L’astronomo Rutilio Benincasa in una rumanza raccolta nel suo paese natale; Pierluigi Pedretti -Piccola nota sulla Calabria al tempo del virus ovvero La cultura ci salverà; Francesco Curto – Considerazioni ad alta voce: fare poesia ieri e oggi

Filodivoce

Francesco Graziano – Scende il sonno sugli occhi; Pasquale Emanuele – Natale 2017; Enzo Ferraro – Iocatio; Franco Araniti – De-mente; Talorno;Pasquale Scarpitta – Emma; Antonio Avenoso – Mare d’inverno; Provare a scrivere diari;Lella Buzzacchi -Acero uccello e pietra;Simone Francesco Mandarini – Donarsi Ovunque Necessario; Thalatta;Leonardo Pelagalli – Associazioni; Sospensione;Nikos Milopulos – Pagliuzze d’oro; Guerra e eros; Come un viaggio sperimentale;Ettore Marino – Elisabetta imperatrice;

Note e Noterelle

 Préime che ve’ le schìure (Prima che venga il buio), Pietro Civitareale(Michele Lalla);La purezza, Pasquale Scarpitta (Valter Vecellio);I nomi delle cose, Giancarlo Baroni (Enzo Ferraro);Lantivirus, a cura di F. De Filippo (Maria Virginia Basile);La risata dell’Invisibile, Pasquale Maffeo (Paolo Ragni);Ventilabro/Scotellariana, Francesco De Napoli(Maria Lenti);Gravidanze del cuore, Francesco Curto (Carmine Chiodo);La felicità del gioco, Antonio Avenoso (Rosa Dileo).

 FilodArte :Pierpaolo Perri – Ettore e Andromaca – Gina Guarasci – Haiku

Immagine di copertina: Lella Buzzacchi, Abitare la Terra?, Olio e foglia d’oro su tela, cm 50×50

Verbale Vincitori – Premio Nazionale di Poesia e Narrativa “Francesco Graziano” IX Edizione – 2020

La giuria, presieduta da Annalisa Saccà, docente di letteratura italiana presso la St. John’s University di New York, e composta da: Luigina Guarasci, direttore de ilfilorosso di Cosenza,

Vincenzo Ferraro, dirigente scolastico e critico letterario di Cosenza,

Salvatore Jemma, poeta e saggista di Bologna,

Maria Lenti, poeta e saggista di Urbino,

Giuseppe Sassano, docente e promotore culturale di Cosenza,

Mariangela Chiarello, segretario del premio di Cosenza, ha deciso di premiare:

Sezione A

RACCOLTA DI POESIA INEDITA IN LINGUA ITALIANA:

  • ENEA BIUMI (Varese): Maris ast;

Menzione Speciale – Raccolta di poesia inedita:

  • MARIALUIGIA CAMPOLONGO (Cosenza): Nuove sequenze liriche;
  • ANTONIETTA GAGLIARDI (Cosenza): Lunga era la strada;
  • ANGELA GATTO (Cosenza): Dove profumano i sampietrini;
  • FRANCESCO VARANO (Roma): La fontana delle rose.

Sezione B

POESIA INEDITA A TEMA LIBERO IN LINGUA ITALIANA:

Primo premio:

  • GIUSEPPE LEONETTI (Montalto Uffugo): Nella bufera;

Secondo premio:

  • ANNALENA CIMINO (Anacapri): I muri della follia;

Terzo premio:

–  ALBERTO ACCORSI (Novate Milanese): Certo che abbiamo un nodo;

Menzione Speciale – Poesia inedita:

STEFANO BALDINU (Bologna): L’eternità della sua assenza;

GIORGIO MATTEI (Castelnuovo Ragone, Mo): Malinconie di fine agosto;

FLAVIO NIMPO (Cosenza): Abbi cura della speranza;

ALESSANDRO RAMBERTI (Rimini): Il cuore batte ancora senza rete?;

Gli  autori ritenuti meritevoli della menzione speciale avranno in omaggio un abbonamento annuale alla rivista ilfilorosso.

I testi degli autori vincitori, menzionati e segnalati in questa sezione saranno, come da bando, inseriti in un volume antologico di prossima pubblicazione.

Gli autori segnalati sono (in ordine alfabetico): Avallone Corrado, Bacchi Mellini Virgilio, Bonciani Mariagina, Buffagni Monica, Cerquetti Barbara, Ciuchi Meri, Coniglione Antonino, Constantinescu Ruxandra, Curatolo Maria, Di Lena Giovanni, Di Paola Anna, Fiore Francesco, Franco Giovanni, Furgiuele Antonio, Gazzara Salvatore, Girlanda Agnese, Greco Bruno Roberto, La Moglie Salvatore, Longo Lucia, Mammone Salvatore, Mazzuca Roberta, Milazzo Valentina, Pagliaro Simone, Piluso Francesco, Radesca Simone, Santarelli Anna, Scarcella Francesco, Tarsia Andrea.

Sezione C

Haiku inediti in lingua italiana:

Primo premio:

  • LELLA BUZZACCHI (Bergamo): Haiku;

Secondo premio:

  • LUCIA LONGO (Casali del Manco, Cs): Haiku;

Terzo premio:

  • –  ROSELLA NACCARATO (Cosenza): Haiku;
  • Menzione Speciale – Haiku:

    –  SALVATORE GAZZARA (Messina): Haiku.
    – MARIO MAIO (Cosenza): Haiku.
    –  ADRIANO RUZZENE (Treviso): Haiku.

Gli  autori ritenuti meritevoli della menzione speciale avranno in omaggio un abbonamento annuale alla rivista ilfilorosso.

I testi degli autori vincitori, menzionati e segnalati in questa sezione saranno, come da bando, inseriti in un volume antologico di prossima pubblicazione.

Gli autori segnalati sono (in ordine alfabetico): Azzoni Antonella, Moro Dino Valentino.

Sezione D

ROMANZO INEDITO IN LINGUA ITALIANA:

GIUSEPPE AUTIERO (Casali del Manco, Cs): L’arte della guerra.

Menzione Speciale – Romanzo inedito:

  • –  DOMENICO D’AGOSTINO (Lamezia Terme): Al di là delle dune;
  • –  FRANCESCO LA LUNA (Cosenza): Il poker di Ferragosto;
  • –  PAOLO PILEGGI (Lamezia Terme): Prendetevi anche il cielo.

Gli autori ritenuti meritevoli della menzione speciale avranno in omaggio un abbonamento annuale alla rivista.

Sezione E

NARRATIVA BREVE A TEMA LIBERO IN LINGUA ITALIANA:

Primo premio: 


  • SALVATORE LA MOGLIE (Amendolara, Cs): I campanelli d’oro;

Secondo premio:

– ALESSANDRA LA NEVE (Cerisano, Cosenza): Trottolino Tonio;

Terzo premio:

  • –  ALESSANDRA D’AGOSTINO (Lamezia Terme): Rania;
  • Menzione Speciale – Narrativa breve:
  • –  MARIA TERESA AIELLO (Cosenza): Ti racconto;
  • –  ANNA HURKMANS (Roma): I clandestini;
  • –  LUCIANA VASILE (Roma): Trenta righe al giorno;
  • Premio Speciale – Libreria Mondadori :
  • EMANUELE GIACOIA (Cosenza): Quello di fuori.

Gli  autori ritenuti meritevoli della menzione speciale avranno in omaggio un abbonamento annuale alla rivista ilfilorosso.

I testi degli autori vincitori, menzionati e segnalati in questa sezione saranno, come da bando, inseriti in un volume antologico di prossima pubblicazione.

Gli autori segnalati sono (in ordine alfabetico): Alia Maria Grazia, Bruno Silvio, Cetera Pierpaolo, Chiaselotti Stefania, De Vincenti Anna, Di Pietro Umberto, Filipponio Michele, Frediani Manola, Marsico Teresa, Mattei Giorgio, Meli Florinda Costa, Moro Dino Valentino, Nanni Luciano, Piko Cordis, Puritano Gennaro, Ros Nicolina, Stancati Maria Carmela, Tarditi Emilio.

Giuria della IX edizione del premio di Poesia e Narrativa “F. Graziano”

Giuria della IX edizione del premio di Poesia e Narrativa “F. Graziano”

Presidente della giuria:

Annalisa Saccà

Docente di lingua e letteratura italiana alla St.John’s University, ha lavorato nel campo dello sviluppo come Direttore del Centro per lo Sviluppo Globale della sua università. Da otto anni lavora anche all’ONU, come rappresentante della Santa Sede in due comitati sui diritti delle donne. Fra i vari premi ricorda con piacere Ellis Island Congressional Medal of Honor e l’appartenenza all’Accademia del Parnaso in Atene, la stessa che ha avuto come soci Foscolo e D’Annunzio. Come critica letteraria ha pubblicato diversi saggi tra cui “Enzo Nasso: Saggi critici” (Spirali, 2004). Con ilfilorosso ha pubblicato “Gli occhi di mia madre” (Quaderni de ilfilorosso 2012).

Giurati:

Luigina Guarasci

Direttore dell’associazione culturale ilfilorosso e dell’omonima casa editrice è nata a Rogliano (Cs), vive a Cosenza. Diversi gli interessi culturali, si occupa il particolare di storia e antropologia e ha condotto diversi studi sulla storia della spiritualità e dei movimenti religiosi.  Tra le ultime pubblicazioni si ricorda il saggio “La Calabria e la seta. Storie di donne, fatica e bellezza” (Rubbettino, 2009) e la raccolta di haiku “Sgucciula a luna” (Quaderni de ilfilorosso, 2014)e “Notulae, appunti, storie e ricette di amore e amicizia di favole e miti” (ilfilorosso- editore, 2015). Svolge un’intensa attività di promozione culturale con organizzazione di convegni, presentazione di libri, mostre, ecc. Svolge un’intensa attività di promozione culturale con organizzazione di convegni, presentazione di libri, mostre, ecc.

Vincenzo Ferraro

Vive a Cosenza, dove ha lavorato nelle scuole come docente e come dirigente scolastico. Si occupa di poesia, critica letteraria, di teatro. Attivo promotore culturale sul territorio, ha pubblicato la raccolta poetica “Dopo il tre” (2010).

Salvatore Jemma

È nato e vive a Bologna. Collaboratore della Cooperativa Culturale Dispacci, è stato redattore della rivista Numerozero e del foglio di poesia Lo Spartivento. È stato tra i curatori delle riviste di poesia contemporanea Gli immediati dintorni e Frontiera. Dal 1999 al 2003, assieme a Roberto Roversi, ha curato la pubblicazione de Il giuoco d’assalto e di Fischia il vento, fogli di riflessione politica. Attualmente cura la rivista on-line ‘istànti’. Promotore culturale, di recente ha pubblicato la raccolta di poesie: “Decisioni. Paesaggio italiano” (Bohumil 2014).

Maria Lenti

È nata e vive ad Urbino.  Laureata in materie letterarie, ha insegnato fino al 1994, anno in cui è stata eletta deputata al Parlamento per rifondazione comunista. Rieletta nel 1996 fino al 2001, oggi è attiva in politica, scuola e università e cultura. Ha pubblicato saggi di letteratura, arte, cinema, cultura, politica, sia in volumi collettanei, in riviste e  su quotidiani. Tra le ultime pubblicazioni ricordiamo: “In vino levitas. Poeti latini e vino” (CFR, 2014) e “Cartografie Neodialettali. Poeti di Romagna e d’altri luoghi” (Pazzini Editore, 2014).

Giuseppe Sassano

È nato a Salerno e vive a Cosenza, dove ha impiantato e cura la Libreria Mondadori al centro della città. Insegna nelle scuole superiori economia aziendale e, tra l’altro: ha fondato ed è stato presidente dell’Associazione Onlus “MateriaPrima”, finalizzata alla promozione della lettura tra le giovani generazioni; è animatore delle attività di promozione libraria della Libreria Mondadori di Cosenza, con particolare riferimento alla presentazioni di autori e libri, nonché degli eventi collegati; è esperto di scrittura creativa. Ha pubblicato il romanzo “Alias MM” (Infinito edizioni, 2011).

Segretario con diritto di voto:

Mariangela Chiarello

È nata a Catanzaro e vive a Cosenza. Laureata in Scienze dell’antichità con una tesi in storia greca sull’interculturalità nel mondo antico, è redattore della casa editrice ilfilorosso e cura l’omonima rivista.